Connect with us

News

Si interrompe la striscia, Salernitana senza gol dopo due mesi: attacco a secco per la quinta volta

Dopo dieci partite la magia si è spezzata. Dal 30 novembre al 17 febbraio, due mesi di pazza gioia interrotta ieri sera nella fredda notte del Bentegodi. I granata nel posticipo del Monday night della quinta giornata di ritorno hanno perso 2-0 contro il Chievo, non riuscendo a segnare e interrompendo così la lunga striscia record che durava dalla gara interna con l’Ascoli. In quel pomeriggio di fine novembre segnò Lombardi, poi la Salernitana è riuscita a trovare la rete per altre nove partite consecutive per un totale di 19 gol.

Prima della gara con l’Ascoli, la Salernitana non aveva segnato nel derby con la Juve Stabia: anche quella partita fu persa per 2-0 da Ventura. In totale sale a cinque il numero delle sfide senza gol all’attivo in questo campionato (alle due già citate si aggiungono le partite con Benevento, Venezia e Cremonese). Djuric e compagni restano con 33 gol un attacco temibile, meglio hanno fatto Benevento, Crotone, Spezia, Pescara e Ascoli.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News