Connect with us

News

Sfida da ex col Bologna, Verdi vuole esserci

Quella di sabato sarà una sfida particolare per Simone Verdi che spera di tornare disponibile contro il Bologna, sua ex squadra. Giovedì scorso, nel corso dell’allenamento mattutino all’Arechi, l’ex Napoli è andato ko per un affaticamento muscolare, dovuto probabilmente alle due partite contro Spezia e Genoa giocate quasi per intero dopo un lungo stop.

Amarcord

Sabato sera Verdi è rimasto a riposo, ma era allo stadio. Non comodo in tribuna, bensì in panchina a sostenere i compagni, con i quali dovrebbe riprendere ad allenarsi oggi (ore 15). Il recupero del dieci sarà importante in virtù anche del probabile stop di Ribéry, uscito con un polpaccio malconcio (non dovrebbe essere nulla di grave) durante la sfida col Milan. Sull’apporto fantasioso del giocatore sulla trequarti potranno contare Djuric e Bonazzoli, entrambi in un buon momento di forma. Come detto la sfida ai felsinei avrà un sapore diverso. Il biennio (dal 2016 al 2018) è stato quello del salto in una big: 16 gol e 15 assist valsero a Verdi il trasferimento al Napoli.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News