Connect with us

News

Sei precedenti col Chievo all’Arechi: due hurrà ospiti, solo un successo per i granata

Il Chievoverona è in vantaggio nei precedenti giocati a Salerno contro la Salernitana. La formazione veneta, avversaria già dei granata diverse volte in Serie B a cavallo tra gli anni Novanta e Duemila, ha infatti vinto due dei sei match giocati all’Arechi, mentre solo uno è stato appannaggio dei granata. Per il resto, solo pareggi.

Il primo viaggio dei gialloblu a Salerno è datato 9 ottobre 1994. Subito un’amarezza per il cavalluccio marino, tornato da poco in B, che cadde in casa 0-1 sotto i colpi di Michele Cossato. Un gol annullato nel finale a Pisano, dopo una traversa di Bettarini, fece uscire inferociti dallo stadio i tifosi campani. L’anno seguente, alla seconda di ritorno, fu parità. Nello specifico, le doppiette rispettivamente di Gentilini (uno dei gol su rigore per il doppio vantaggio ospite) e Ciccio Tudisco sigillarono il 2-2 finale. Il centrocampista siciliano realizzò due reti in tre minuti dal 22′ al 25′ del secondo tempo. Stesso punteggio nel match del campionato 1996/97, ancora una volta col Chievo in doppio vantaggio (Cerbone e Rinino i marcatori) e Salernitana brava a pareggiare nel giro di un paio di minuti (ancora Tudisco, stavolta su rigore) e poi gol di Ciccio Artistico tra il 37′ e il 39′.

Nell’anno della promozione in A della squadra granata, l’unica sconfitta interna giunse per mano del Chievoverona. Era il 15 febbraio del 1998. Marco Di Vaio portò i padroni di casa in avanti due volte, col momentaneo pari di Marazzina in mezzo; poi, gli ospiti presero il sopravvento per il 2-3 finale con Cerbone e Melis. In quell’occasione, la Salernitana fece entrare gratuitamente i tifosi ospiti nel loro settore. Il 23 gennaio 2000, la prima e l’unica vittoria granata in via Allende, un rotondo 3-0 firmato Marco Rossi e Stefano Guidoni (doppietta). L’anno seguente, quello dello storico salto in massima serie dei veronesi finì 1-1: vantaggio granata con David Di Michele, pari ospite di Bernardo Corradi. Era il 14 gennaio 2001, ultimo precedente in ordine di tempo in Campania tra Salernitana e Chievoverona. Di seguito il tabellino di quel match.

TABELLINO   –   SALERNITANA-CHIEVOVERONA 1-1 (2000/01)

SALERNITANA (4-4-2): Soviero; Bolic, Mantelli, Olivi, Cardinale; Campedelli, Moscardi (77′ Zoro), Cristiano, Vannucchi (88′ Vignaroli); Di Michele, Guidoni. A disp: Botticella, Parisi, Tamburini, Corrent, Chianese. All: Sonetti.

CHIEVOVERONA (4-4-2): Marcon; Moro, D’Angelo, D’Anna, Lanna; Baldi (56′ F. Cossato), Barone (80′ Passoni), Corini, Manfredini; De Cesare (68′ Gorgone), Corradi. A disp: Frezzolini, Guerra, Franchi, Franceschini. All: Delneri.

Arbitro: Cassarà di Palermo

NOTE. Marcatori: 2′ pt Di Michele (S), 15′ st Corradi (C). Ammoniti: Mantelli (S), Moro, D’Anna, Lanna, Manfredini (C). Spettatori: 10723.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News