Connect with us

News

Salernitana-Verona, scaligeri senza TdT (solo se residenti in Veneto). Container in vista

C’è il derby domani, poi l’Ascoli nell’infrasettimanale. Eppure nelle menti dei tifosi, ma soprattutto in quelle delle forze dell’ordine, è già tempo di pensare anche a Salernitana-Verona. Nella riunione tenutasi ieri pomeriggio a Roma, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Viminale ha inserito l’incontro con gli scaligeri (in programma all’Arechi sabato 29 settembre alle 15:00) nella lista di incontri a rischio. Tuttavia, la trasferta ai tifosi scaligeri non sarà vietata, ne servirà il possesso della tessera del tifoso da parte loro per poter acquistare il biglietto del settore ospiti.

Il Viminale ha esclusivamente prescritto, come misura preventiva, la vendita dei tagliandi della curva nord ai soli residenti nella regione Veneto, con conseguente implementazione del servizio di stewarding e rafforzamento dei servizi nel prefiltraggio. Di riflesso, non dovrebbe essere consentito l’acquisto di tagliandi per i settori dei locali ai residenti in Veneto. Nel contempo, anche la Questura di Salerno e l’amministrazione comunale stanno dialogando con la Salernitana per attivare la macchina dell’organizzazione della partita: sempre più probabile l’adozione dell’ormai collaudato piano container che verranno installati per isolare la zona del piazzale curva nord e impedire contatti tra tifoserie. Stando a tale misura decisa dal Viminale, è facilmente ipotizzabile che anche in occasione della gara di ritorno al Bentegodi i tifosi granata potrebbero recarsi nel settore ospiti senza obbligo di TdT ma solo con limitazione geografica. La qual cosa, però, penalizzerebbe i tanti salernitani che da tempo si sono stabiliti per lavoro nel nord Italia. Possibile che venga inserita la possibilità di acquistare il biglietto anche ai possessori di fidelity card della propria squadra, pur in assenza di residenza nella provincia di riferimento.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News