Connect with us

News

Salernitana-Pordenone, Procura ascolta Corradi. Possibili convocazioni di altri tesserati

Continuano le indagine della Procura Federale in merito alla questione quote su Salernitana-Pordenone. Un paio di settimane fa era stato convocato l’amministratore unico della Salernitana Luciano Corradi, una serie di intoppi ha fatto però slittare l’audizione. Come scrive l’edizione odierna de Il Mattino, il procuratore  Giuseppe Chinè ha ascoltato in questi giorni l’imprenditore aquilano, come persona informata dei fatti, accompagnato dal legale del club Gian Michele Gentile. L’incontro è stato abbastanza breve, in quanto Corradi, non essendo presente all’Arechi per assistere al match, non ha potuto fornire dettagli, spiegazioni e soprattutto testimonianze. La sua sfera di competenza è prettamente amministrativa e non sportiva e gestionale. Su indicazione dello stesso Corradi quindi è probabile che la Procura convochi, nei prossimi giorni, altri tesserati, come membri del management e dello staff tecnico, per nuove audizioni.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News