Connect with us

News

Saggese Tozzi (ASL Salerno): “Applichiamo le norme. Trasferta di Verona? Valuteremo…”

Dopo il match fantasma tra Salernitana e Venezia il responsabile Covid dell’ASL di Salerno Arcangelo Saggese Tozzi ha parlato ai microfoni di RaiSport sia della scelta di fermare la Salernitana e sia sulle prospettive in vista della trasferta dei granata domenica a Verona: “Come ASL interveniamo sulle persone segnalate positive, non trattiamo con le squadre. Nella Salernitana ci sono stati segnalati cinque positivi, quattro calciatori e un componente del gruppo squadra. Sono stati messi in quarantena per dieci giorni e con loro anche venticinque contatti stretti a seconda del ciclo vaccinale. Se la situazione permette o meno di giocare poi lo valuta la squsdra. In vista di Verona rivaluteremo la situazione, vedremo quali giocatori saranno ancora positivi. Valuteremo sulle persone, non sulla squadra. Se c’è un protocollo e le ASL non vengono chiamate in causa e si esce fuori dalle norme, noi le applichiamo. Abbiamo il problema dell’ampliamento dei positivi e cerchiamo solo di mantenere la diffusione del contagio, rientrano in questo discorso pure i calciatori. Se c’è bisogno di modificare un protocollo non bisogna dare la colpa alle ASL che applicano le regole”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News