Connect with us

News

Sabatini amareggiato: “Rigore dubbio ma non molliamo, onoreremo il campionato fino alla fine”

La Salernitana esce sconfitta sotto la grandine dell’Arechi, cedendo il passo al Torino, che porta a casa la vittoria grazia al rigore trasformato da Belotti. Episodio, quello del penalty, molto discusso e che lascia l’amaro in bocca ai tifosi salernitani, così come al direttore Walter Sabatini: “Perdere così fa malissimo, il rigore era dubbio: c’è fallo di Belotti su Fazio. Farlo addirittura ripetere è risibile, nonostante sia conforme al regolamento. Sono molto dispiaciuto per la gente, per il club per i giocatori e per me stesso, ma cercheremo di onorare questo campionato fino in fondo – ha dichiarato il ds ai microfoni di LiraTv al termine della gara – mi aspettavo qualcosa in più soprattutto da Fazio ma non gli si può di certo buttare la croce addosso; migliorerà. Non credo che il Torino ci abbia messo più di tanto in difficoltà. Abbiamo affrontato bene la partita: il loro portiere è stato bravo a neutralizzare le nostre occasioni. Bisogna continuare a giocare nella speranza di fare risultati, anche laddove sembra impossibile. Nessuno molla. Sarebbe piaciuto a tutti festeggiare il compleanno del presidente con una vittoria, ma sarebbe stato bello anche rendere felici i nostri tifosi che meritano tanto”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News