Connect with us

News

Ritiro 2020, oggi la scelta: Sarnano sorpassa Cascia, testa a testa con lo Spezia

La sede del ritiro granata potrebbe spostarsi dall’Umbria alle Marche e la decisione definitiva sarà presa nella giornata di oggi. Come riportato dal quotidiano “Il Mattino” nell’edizione odierna, la certezza di recarsi a Cascia a fine agosto per il romitaggio estivo si è sgretolata negli ultimi giorni, lasciando spazio all’ipotesi Sarnano, provincia di Macerata, che già nel 2016 fu luogo della preparazione dell’ippocampo.

Sembrava a un passo l’accordo con Cascia, nonostante alcune problematiche logistiche. Nelle ultime ore, tuttavia, la Salernitana ha virato su Sarnano anche grazie all’intervento diretto di Claudio Lotito che ha allertato la Media Sport Events, società che da anni organizza i ritiri della Lazio e che in passato ha collaborato anche con il club granata. Già in mattinata potrebbe essere presa una decisione definitiva: l’accordo di massima con Sarnano va dal 24 agosto al 7 settembre con alloggio presso l’hotel Eden ed allenamenti allo stadio Maurelli. La curiosità è che a Sarnano, fino al giorno prima, si allenerà la primavera della Lazio di mister Menichini. L’ultimo nodo da sciogliere riguarda lo Spezia, che avrebbe una sorta di promessa con l’amministrazione comunale di Sarnano per tornarvi (i liguri erano stati lì in ritiro l’estate scorsa) soprattutto in caso di promozione in massima serie. Non è da escludere, però, che la compagine di Italiano possa allenarsi nelle Marche solo per una settimana (dal 7 al 13 settembre), dunque dopo la partenza della Salernitana.

A Cascia, invece, potrebbero essere il Bari o il Catanzaro a pernottare se non dovesse chiudersi l’accordo con la Salernitana. Gli uomini di Fabrizio Castori avrebbero dovuto alloggiare presso l’hotel Elite di Cascia e svolgere gli allenamenti nel campo 2 della Country House. Qualora si concretizzasse la scelta di Sarnano, tra i più felici potrebbe esserci proprio Fabrizio Castori che sarebbe a mezz’ora di distanza dalla sua Tolentino; proprio la squadra del comune marchigiano – militante in Serie D – potrebbe essere una degli sparring partner per la Salernitana nel giro di amichevoli pre-stagione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News