Connect with us

News

Ripresa al Mary Rosy, Ventura riabbraccia due dei tre nazionali e Giannetti. Domani doppia seduta

Dopo due giorni e mezzo di riposo, la Salernitana ha ripreso questa mattina la preparazione al Mary Rosy, in vista dell’intrigante derby contro il Benevento di lunedì sera. Mister Ventura ha potuto riabbracciare i nazionali Karo e soprattutto Dziczek, in gol ieri con la Polonia U21 (clicca qui per leggere l’articolo) ma non Jallow, che tornerà a sua disposizione soltanto domani, essendo più lungo il viaggio dal continente africano.

Il trainer ha fatto svolgere lavoro di possesso palla, soltanto dopo un allenamento basato sulla forza in palestra sostenuto sotto lo sguardo attento del professor Innocenti, preparatore atletico. La buona notizia per Ventura è rappresentata dal completo recupero di Niccolò Giannetti, che si è aggregato ai compagni a tutti gli effetti e sarà titolare nel posticipo della terza giornata contro gli stregoni. Dopo aver saltato la gara di Cosenza, l’ex livornese ha sfruttato a suo favore la sosta per le nazionali, tornando così a disposizione. Occorrerà valutare le condizioni di Jallow al suo rientro in Italia domani, dopo le due gare ravvicinate con la casacca del Gambia.

Sempre ai box Billong e Lombardi, due ex di turno che dovranno rinunciare alla partita di lunedì e che sono fuori ormai da fine agosto. Per entrambi, solo fisioterapia. Akpa Akpro, che sarà out almeno fino a fine mese, ha svolto un lavoro personalizzato. Differenziato anche per Heurtaux e Kiyine: per il secondo ci sono timide speranze di vederlo almeno in panchina contro il Benevento, mentre il difensore francese dovrebbe proseguire ancora per una settimana il suo percorso di allenamento per mettersi al pari con i compagni. Domani doppia seduta per la Salernitana: si partirà alle 9:30 al Mary Rosy. Gian Piero Ventura parlerà alla stampa in conferenza stampa sabato mattina nell’inusuale orario delle 9.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News