Connect with us

News

Rinnovo, ore di riflessione per Davide Nicola: si attende la fumata bianca

Tutto lascia pensare che tra Davide Nicola e la Salernitana possa esserci un lieto fine, dopo il lietissimo finale di stagione chiuso con la conquista della salvezza in massima serie. Il weekend di riflessione del mister piemontese è appena iniziato, ma le componenti remano tutte nella stessa direzione e la tifoseria riserva parole di affetto e di fiducia a “mister salvezza”, capace di conquistare l’ennesima impresa della sua carriera. Già per il dopo Castori, prima che la scelta ricadesse su Colantuono, tanti supporters dell’ippocampo avevano indicato in Nicola l’uomo a cui affidare la panchina granata. E proprio l’aver puntato su un Colantuono-bis (scelta della precedente gestione nda) ora incide sul bilancio della Bersagliera, poiché con la permanenza in massima serie, anche il contratto di Cola si è rinnovato di un anno automaticamente.

Proprio sulla durata del rapporto c’è la principale divergenza tra Nicola e società, con la proposta del club ferma ad un anno e richiesta del tecnico rivolta a due. Pare esserci invece un ok sulle cifre ritoccate verso l’alto rispetto allo scampolo di stagione appena concluso. Di pari passo con l’opinione dei tifosi anche quella del DS Sabatini che a caldo, subito dopo la fine di Salernitana-Udinese, immaginò una stagione 2022-23 con Davide Nicola alla guida: “Spero che Nicola resti, se lo merita ed è un allenatore su cui la Salernitana dovrà puntare per raggiungere i risultati che vuole ottenere”. In giornata è previsto un nuovo incontro telefonico tra le parti. Nicola si è preso del tempo per valutare l’offerta, confrontandosi sol suo staff. All’inizio della prossima settimana dovrebbe arrivare la risposta.

Ma a quasi una settimana dalla incredibile notte del 22 maggio, sui social è un plebiscito per l’allenatore ex Crotone e Torino. I tifosi esaltano la sua rimonta e postano gli speciali e gli approfondimenti che si sono moltiplicati in questi giorni. Il rinnovo non è una formalità, ma di certo tutti gli altri attori in causa sperano in un sì che possa far sbocciare il calciomercato della Salernitana 2022-2023.

Si attende solo il ‘sì’ di Davide Nicola per dare ufficialmente il via alla stagione 2022/2023. In casa Salernitana si respira ottimismo circa la permanenza del tecnico piemontese che ieri, a Rimini, ha ritirato la “figurina d’oro”, conquistata come miglior allenatore del campionato di Serie A (battuto in finale Pioli col 62% delle preferenze raccolte sul web).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News