Connect with us

News

Qualificazioni Mondiali, Belec e Gyomber preconvocati in Nazionale per fine marzo

Un premio alla super tenuta della difesa granata nelle ultime nove partite (4 gol subiti) arriva anche dalle convocazioni internazionali. La Serie B, infatti, a fine marzo si fermerà per l’ultima sosta prima del gran finale, tutto d’un fiato, con ben otto partite da giocare in poco più di un mese, tra l’1 aprile e il 7 maggio, data di fine regular season.

Ebbene, per Vid Belec e Norbert Gyomber non ci sarà neppure la possibilità di rifiatare. Dopo la partita contro il Brescia del 21 marzo, infatti, i due dovranno rispondere alla chiamata delle rispettive Nazionali. Come si legge sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola, i CT di Slovenia e Slovacchia hanno convocato portiere e difensore per i rispettivi impegni delle qualificazioni ai prossimi Mondiali. La curiosità è che le due squadre sono inserite nello stesso girone di qualificazione, ma dovranno scontrarsi a settembre. Nel dettaglio, le prossime partite previste sono il 24, il 27 e il 30 marzo. La Slovenia di Belec dovrà vedersela con la Croazia in casa, poi contro Russia e Cipro fuori. La Slovacchia di Gyomber, invece, andrà prima a Cipro, poi ospiterà sia Malta che Russia. Per ora le preconvocazioni sono giunte solo per loro due, ma presto potrebbe arrivare anche la chiamata dell’Albania per Veseli: la Nazionale di Edy Reja, negli stessi giorni, dovrà sfidare Andorra, Inghilterra e San Marino.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News