Connect with us

News

Può nascere un Rieti più “granata”. Dal sogno Ezio Capuano all’avvento di Andrea Gianni

Capuano

L’autostrada del mercato che parte da Salerno e conduce direttamente nel cuore dell’Italia, a Rieti, potrebbe trafficarsi a breve.

Ma andiamo con ordine. La società amarantoceleste, che milita nel girone meridionale di Serie C, è pronta a cambiare proprietà. Via l’attuale governance greca, e dentro Riccardo Curci, ex patron dei sabini.
Un cambiamento radicale che porterebbe come nuovo direttore generale, Andrea Gianni. L’ex dg della Sambenedettese, da sempre vicino ad Angelo Fabiani, potrebbe rivoluzionare il Rieti durante questa sessione invernale.

Una rivoluzione che partirebbe dalla panchina visto che il primo nome in lizza per subentrare al dimissionario Ricardo Chéu, è quello di Eziolino Capuano. E chissà che qualche calciatore in lista di sbarco dalla Salernitana, compresi i rientranti dal Pro Piacenza (Urso, Kalombo, Kadi su tutti), non possano esser dirottati dal club granata nel Lazio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News