Connect with us

News

Primi punti del 2021, social granata tornano a gioire: “Finalmente, dopo una settimana difficile”

Domenica di meritato relax per i calciatori della Salernitana, che anche domani potranno beneficiare di un’intera giornata libera, prima di ripresentarsi al campo d’allenamento nel primissimo pomeriggio di martedì. Quarantotto ore per ricaricare le batterie e dedicarsi ai propri affetti, prima di tornare a concentrarsi sul campionato e, in particolare, sulla trasferta di Reggio Calabria.

Ovviamente, non mancano le esultanze dei giocatori sui social network dopo il ritorno al successo di ieri contro il Pescara. Pioggia di foto, commenti ed emoticons. “Grande vittoria, dopo una settimana difficile” per Ramzi Aya, uno degli uomini spogliatoio. Solo un semplice ed eloquente “Vamos +3” per Luka Bogdan, tornato titolare e autore di un’ottima prestazione. Stesso concetto per Norbert Gyomber e Mamadou Coulibaly: sulla bacheca del senegalese interviene anche Kupisz, che ha giocato con lui a Trapani. Un liberatorio “finalmente” per il polacco, che, non a caso, commenta così pure la foto di Coulibaly: “Ma che ne sanno? Grande lion”, quasi a voler dire che – nonostante la buonissima prestazione di ieri – il vero “Couli” deve ancora essere svelato.

Foto ‘celebrative’ anche per Cicerelli (con un cuore e un hashtag che non lascia dubbi, #team), Mantovani e Belec (che anche i profili social della Federcalcio slovena hanno celebrato dopo il ritorno al clean sheet). Il portiere ha in comune il numero di maglia con il connazionale dell’Atalanta, Ilicic, che non ha perso tempo a farsi affettuosamente sentire su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ramzi Aya (@iamramziaya)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tomasz Kupisz (@tomasz_kupisz)

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News