Connect with us

Giovanili

Primavera 2, Spezia-Salernitana 2-0. Mariani: “Peccato per le occasioni perse, ora testa al Parma”

PRIMAVERA TIM 2 – 1^ GIORNATA, GIRONE A

SPEZIA – SALERNITANA 2-0

SPEZIA: Mazzini, Castagnaro, Del Gaudio, Conti (19’ st Felice), Bertacca (3’ st Mannucci), Marinari, Figoli (19’ st Bellotti), Marianelli, Klimavicius, Bargiel, Scarlino (38’ st Cerretti). A disp. Angeletti, Di Vittorio, Bonfiglioli, Cerchi, Riviera, Pisani, Suleiman. All. Pierini

SALERNITANA: Russo, De Foglio, Sette, Galeotafiore, Iurato, Granata, Rossi (7’ st Baldassi), Di Battista, De Sarlo, Bartolotta (17’ st Crispini), Pezone (22’ st Lannone). A disp. Leggiero, Del Regno, Marino. All. Mariani

Arbitro: Sig. Fiero di Pistoia (Lencioni/Colasanti)

Marcatori: 57′ Scarlino, 82′ Bellotti

Ammoniti: Conti (Sp), Carlino (Sp)

 

Esordio sfortunato per la Salernitana Primavera che è stata sconfitta per 2-0 dai pari età dello Spezia sul sintetico del “Bruno Ferdeghini”. Buona la prova dei ragazzi di Mister Mariani che, soprattutto nel primo tempo, hanno tenuto a bada le scorribande dei liguri (arrivati lo scorso anno nelle semifinali playoff) e hanno anche sfiorato a più riprese il vantaggio, situazione che avrebbe probabilmente cambiato la storia della partita. La dea bendata oggi però ha sorriso ai giovani spezzini, nel secondo tempo infatti prima con Scarlino al 57′ e poi con Bellotti all’82’ sono riusciti ad abbattere la difesa granata e a render vana l’ottima prova dei granatini. A nulla è servita la reazione della Salernitana, seppur buona e convinta.

 

Amareggiato per le occasioni perse, mister Mariani ai microfoni di Salernitananews.it riconosce la buona prova dei suoi e pensa positivo in vita del prossimo impegno con il Parma: “La partita è stata equilibrata fino al 60’, abbiamo detto la nostra e potevamo sbloccare il risultato, poi abbiamo preso il gol e le cose si sono complicate. Abbiamo sbagliato il gol del pareggio davanti al portiere e con il 2-0 è finita la partita. Ci abbiamo provato fino all’ultimo ma non è bastato. È stata una gara tosta, tirata, una gran bella partita fino a che loro l’hanno sbloccata, mi è piaciuto vedere che la reazione c’è stata, è stata buona, il rammarico però è che la potevamo sbloccare prima noi e potevamo pareggiarla in un paio d’occasioni. Ci rimbocchiamo le maniche e ricominciamo a lavorare da lunedì, e cercheremo subito di invertire il risultato di oggi già da sabato prossimo. Arriverà il Parma e ci teniamo a fare bella figura nell’esordio al Volpe, non vediamo l’ora che arrivi sabato per far vedere alla nostra gente cosa sappiamo fare centrando i primi tre punti della stagione.”

 

Si ringrazia Mondoprimavera per la collaborazione.

 

Fonte foto: Mondoprimavera.com

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili