Connect with us

News

Pinamonti raggiante: “Giornata perfetta, ho provato a chiarirmi con Belec”

Protagonista del poker dell’Empoli con una doppietta, Andrea Pinamonti ha vissuto una giornata da ricordare a lungo. Una vittoria raccontata ai microfoni di Dazn dopo essersi rivestito: l’attaccante scuola Inter ha dovuto trovare dei vestiti dopo aver regalato maglietta e pantaloncini ai tifosi azzurri assiepati nel settore ospiti. “Ci hanno fatto sentire il loro sostegno, il minimo che potevo fare era regalare maglietta e pantaloncino” ha spiegato il centravanti classe ’99 al termine di una “giornata perfetta perché abbiamo vinto su un campo difficile contro una avversaria diretta per la salvezza, poi c’è stata la doppietta personale”.

L’attaccante ha parlato anche del battibecco con Belec dopo il gol del momentaneo 0-4: “Mi è venuto contro perché potrebbe aver preso il cucchiaio come una forma di scherno, ma l’ho fatto perché non sapevo dove calciare, non volevo prendere in giro nessuno. Ho provato a dargli la mano a fine partita, ma capisco il suo stato d’animo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News