Connect with us

News

Pace fatta tra Cerci e la Salernitana: multa concordata e ritorno in campo per l’ex Toro

Chiarimento a sorpresa tra la Salernitana Alessio Cerci. Nelle scorse ore Gian Michele Gentile, avvocato di fiducia di Claudio Lotito, ha “archiviato” il fascicolo inerente la multa da comminare all’ex Torino per la vicenda del referto medico pubblicato su Instagram a dicembre.

Il club granata infatti ha deciso di rinunciare al ricorso al Collegio Arbitrale che, dunque, non dovrà più esprimersi sulla sanzione da comminare all’attaccante granata che sarà comunque multato dalla società. Ieri il giocatore è stato in sede dove ha chiarito i motivi che lo avevano spinto a pubblicare sui social a diagnosi dettagliata sul proprio malanno muscolare.

Pace fatta dunque ma multa non cancellata. La Salernitana, come ricorda Pasquale Tallarino sulle colonne de Il Mattino, avrebbe chiesto al Collegio Arbitrale l’autorizzazione ad una ammenda del 25% del prossimo stipendio. Le parti hanno concordato una sanzione di circa il 20%. Adesso Cerci proverà a ritagliarsi uno spazio nella seconda metà di stagione, sperando di essere convocato già per la partita di domani con il Cosenza.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News