Connect with us

News

Nicola, Verdi e Kastanos tracciano la strada. Dedica speciale per Zortea

Anche ieri è stato un moto perpetuo in panchina. Davide Nicola non ha disposto solo i suoi ragazzi in campo, ma li ha incitati dall’inizio alla fine. E proprio al fischio finale ha fatto cerchio con i calciatori in mezzo al campo. L’allenatore ha parlato di una squadra viva che è sulla strada giusta, una strada che prevede “testa, gambe e cuore verso il prossimo obiettivo”, come ha scritto lo stesso Nicola sui social. Il concetto di strada è condiviso anche da Simone Verdi, tornato ieri titolare: Peccato non aver raggiunto la vittoria, ma la strada è quella giusta! Lottiamo fino alla fine! Tutti insieme!. I calciatori fanno blocco unico e continuo a crederci, come scrive anche Grigoris Kastanos: Anche se il tempo passa, la nostra consapevolezza cresce. E non smettiamo di crederci”.

Quella di ieri è stata una giornata speciale per Nadir Zortea. L’ex Cremonese ha segnato praticamente subito dal suo ingresso in campo, un gol importante per il pareggio ma anche sul piano personale, essendo il primo in massima serie. Su Instagram il calciatore ha postato la foto dell’esultanza, con la corsa verso i compagni e con una dedica speciale: La prima rete in Serie A e il boato della nostra gente, tutto meraviglioso! Sono mancati solo i 3 punti per rendere questo week end perfetto. In questo momento il mio pensiero va al mio nipotino Liam, a cui dedico questo gol, e a tutti quelli che stanno soffrendo ingiustamente in Ucraina! Forza ragazzi! Mai mollare!”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nadir Zortea (@nadirzortea)

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kastanos20 (@kastanos37)

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simone Verdi (@simoneverdi)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide Nicola (@davidenicolaoff)

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News