Connect with us

News

Milan, Kjaer out contro la Salernitana. Krunic: “Sabato abbiamo una squadra tosta”

Non faceva presagire nulla di buono l’infortunio occorso a Simon Kjaer dopo meno di un minuto dall’inizio della gara tra Milan e Genoa. Infatti il difensore danese, dopo gli accertamenti svolti oggi alla clinica Columbus di Milano, sarà costretto a operarsi in artroscopia, a causa di un danno legamentoso. L’intervento è previsto nella giornata di domani e si prevede dunque un lungo stop per il calciatore rossonero, che inevitabilmente salterà la partita di sabato contro la Salernitana.
Ennesimo incidente per il diavolo, che però si è ripreso bene dalle due sconfitte consecutive contro Fiorentina e Sassuolo vincendo contro il Genoa dell’ex Sheva e ora si prepara ad accogliere i granata a San Siro. Il club italiano più titolato d’Europa non vuole fare altri passi falsi per rimanere agganciato al Napoli e continuare a inseguire il sogno Scudetto che manca da più di dieci anni, come ha dichiarato anche Rade Krunic ai microfoni di Sportmediaset. “Dobbiamo continuare sulla strada che abbiamo percorso finora – ha spiegato il trequartista ex Empoli – Non possiamo pensare che con due sconfitte sia tutto finito e che non ce la facciamo più. Non è giusto così, abbiamo vinto e sabato abbiamo un’altra possibilità contro una squadra tosta, ma giochiamo nel nostro stadio, davanti ai nostri tifosi e dobbiamo vincere. Noi sogniamo questo scudetto e speriamo di continuare a fare come fatto a Genova“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News