Connect with us

News

Migliorini non fa drammi: «Sconfitta che fa parte del nuovo percorso, pronti a rifarci già a Trapani. Il derby non rovinerà la nostra annata»

Una sconfitta amara per la Salernitana, ma Marco Migliorini, difensore granata, guarda già altrove. Il perno della retroguardia del Cavalluccio, ai microfoni di Ottochannel, volta pagina, pronto a riprendere con gli interessi ciò che ha perso stasera.

Il pensiero del difensore sul derby: «Il Benevento ha un organico importante, ma ci aspettavamo una prestazione diversa. Rispetto alle altre partite abbiamo fatto un passo indietro, non facciamo drammi, quella di stasera è una sconfitta può far parte del percorso. Un risultato che ci può stare. Del resto siamo una squadra nuova. Il derby era la partita più complicata delle prime tre, sicuramente abbiamo fatto un passo indietro. Affrontavamo una squadra diversa da quelle contro cui già siamo scesi in campo e che si è presentata con più umiltà di noi. Ma anche dalle sconfitte si può trarre giovamento. Pensiero di Ventura? Ne parleremo domani mattina alla ripresa».

Migliorini prosegue: «Il Benevento è una squadra esperta, ha giocato sui nostri errori puntando su veloci contropiedi. Non può e non deve essere una partita a rovinare un’annata, fa parte del percorso che ci porterà a crescere e, spero, a migliorare. Credo che ci riprenderemo già domenica a Trapani e spero che questa euforia dei nostri tifosi non finisca con questa partita. Non sarebbe giusto. Siamo dispiaciuti per la sconfitta, prendiamo spunto dagli errori per non commetterne più in futuro».

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News