Connect with us

News

Mercoledì riunione Consiglio Federale: si discuterà anche della stagione sportiva. Intanto Uefa dà più tempo ai campionati

figc

Nella giornata di mercoledì (ore 12) il Consiglio Federale della FIGC si riunirà per approvare i verbali delle precedenti riunioni (24 febbraio e 10 marzo), all’ordine del giorno anche le comunicazioni del Presidente, l’informativa del Segretario Generale, le modifiche regolamentari e le nomine di competenza. Di particolare importanza saranno poi le discussioni relative al decreto del Presidente del Consiglio del 17 maggio 2020 e alle modalità di conclusione dei campionati e delle altre competizioni ufficiali professionistiche e dilettantistiche della stagione 2019/2020; attenzione anche Licenze delle Nazionali sempre per la medesima stagione e ai termini di tesseramento dei calciatori professionisti.

Intanto l’UEFA prova ad andare incontro ai club, rimandando l’Esecutivo dal 27 maggio al 17 giugno. Le federazioni quindi avranno più tempo per organizzare il restart dei campionati; inizialmente avrebbero dovuto comunicare entro il 25 maggio date e modalità di svolgimenti dei tornei nel periodo estivo. In realtà per le federazioni già in grado di comunicare informazioni sicure la data del 25 resta valida. In settimana intanto non si dovrebbe riunire la commissione calendario, cosa che farà invece quella medica per definire un protocollo valido per le coppe europee. La commissione licenze e fair play lavora a fari spenti per modificare regole economiche e finanziarie per i club che prendono parte alle coppe.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News