Connect with us

News

Maltempo, danni al M.Rosy. Lavori al manto erboso del primo campo

Il maltempo delle scorse ore ha provocato danni al centro sportivo Mary Rosy, dove la Salernitana ha da tempo stabilito il suo quartier generale tecnico con un accordo pluriennale, costringendo la squadra di Castori ad allenarsi sul sintetico del Volpe ieri, con conseguenti spostamenti delle sedute di Primavera e delle altre formazioni giovanili.

Il meteo inclemente, come si legge sull’odierna edizione del Mattino, non ha risparmiato la struttura sita nel comune di Pontecagnano Faiano, dove una tromba d’aria ha divelto un tabellone all’ingresso e una tettoia; i rami degli alberi hanno invaso uno dei campi d’allenamento e le raffiche di vento hanno danneggiato parte della recinzione ma anche piegato alcuni pali in ferro. Tutto è successo nella bufera della notte tra domenica e lunedì. In tutto ciò, il terreno di gioco del terzo campo era zuppo d’acqua, mentre il primo – quello utilizzato fino a due anni fa – è oggetto di lavori. Sempre secondo il Mattino, la Salernitana spenderà 160mila euro per rifare il drenaggio, rizollare il terreno e potenziare la recinzione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News