Connect with us

News

Lombardi, cure in Spagna: a marzo il possibile rientro

Cristiano Lombardi ha voglia di risentirsi protagonista. Come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, dopo l’ultima ricaduta muscolare l’esterno ha deciso di curarsi in Spagna (a Siviglia) per evitare l’intervento chirurgico. L’equipe dello specialista Carlos Pedrosa (che ha curato anche la punta dell’Atalanta Zapata) sta trattando il flessore dell’ex Benevento con scosse elettromagnetiche. La terapia, chiamata epi (elettrolisi percutanea intratissutale) ha lo scopo di mettere in moto meccanismi per il rimodellamento e la rigenerazione dei tessuti.

Il classe ’95 era andato ko lo scorso 20 ottobre a Vicenza, sempre il solito flessore. Lombardi doveva essere il colpo invernale della Salernitana, ma quando il suo rientro sembrava vicino, dopo un accurato percorso di recupero, ecco la nuova ricaduta. Uno strappo nella medesima zona del precedente infortunio (il quarto ko in meno di un anno). La società ha deciso di lasciarlo in lista, fiduciosa in un recupero del ragazzo. La terapia sembra procedere bene e tra dieci giorni il calciatore viterbese potrebbe rientrare in Italia. Ovviamente poi sarà tempo di ritrovare la forma migliore, senza fretta. Lombardi finora ha saltato diciannove partite. Chissà che in primavera la Salernitana non possa ritrovare la sua freccia sulla fascia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News