Connect with us

Serie B

Livorno al tutto per tutto: pesca tra gli svincolati e indice… un talent game per il 2020/21

Guarda disperatamente al mercato degli svincolati il Livorno dell’ex bandiera granata Breda, appena ritornato in panchina nella non facile situazione di classifica dei labronici, ultimi con soli 13 punti e a -6 dalla penultima piazza. La società del presidente Aldo Spinelli, presente in prima persona all’hotel Sheraton San Siro di Milano nei giorni scorsi per le battute finali della campagna trasferimenti di gennaio, sta operando mosse disperate per cercare di rinforzare l’organico e raggiungere quantomeno i playout a fine stagione.

Due ingaggi per il Livorno all’extratime. Si tratta del laterale mancino trentenne Viktor Agardius, svedese che vanta 170 partite nella massima serie patria e che ha avuto l’ultima esperienza nel Kalmar, e del difensore 35enne Matias Silvestre, rimasto senza contratto dopo aver militato l’anno scorso in massima serie nell’Empoli. Nel suo curriculum – di tutto rispetto – anche Catania, Palermo, Inter, Milan e Sampdoria.

Intanto, il club toscano ha lanciato anche un’iniziativa inusuale per il calcio italiano: tramite un talent game online, selezionerà il vincitore tra diversi alunni di una masterclass calcistica (iscrizione a pagamento, nda) che firmerà un contratto da professionista con il Livorno per la stagione 2020/21

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B