Connect with us

News

Liverani soddisfatto: “Gol a freddo ha fatto la differenza, Salernitana può ambire ai playoff”

LECCE. Inizia nel migliore dei modi la stagione per il Lecce di Fabio Liverani. I salentini fra sette giorni affrontano l’Inter al Meazza, ma la prima è buona. Buonissima. 4-0 senza storia alla Salernitana, tutto meglio del previsto. Anche per lo stesso Liverani che al termine della partita gongola: “Abbiamo avuto un buon avvio, è normale che poi alla fine la partita è stata più facile – ha detto il tecnico dei giallorossi in conferenza stampa – L’approccio è stato quello di una partita vera. Certo, è pur sempre calcio d’agosto, ma era importante vedere l’atteggiamento, la volontà di provare delle cose. Gli automatismi e la manovra non sono ancora al top, ma la voglia e lo spirito di sacrificio sì. Difficilmente vedremo una prestazione ed un risultato così nel campionato di A. Non mi aspettavo questa vittoria così larga. C’erano tanti punti interrogativi soprattutto perché non facevamo una partita vera dal 27 luglio. Tante cose mi sono piaciute, voglio sottolineare lo spirito di Rispoli che ha fatto 90 minuti nonostante solamente tre allenamenti. Graduatoria dei nuovi? Il portiere ha fatto un paio di parate giuste, Lapadula ha fatto due reti e ne poteva fare altre. Rispoli ha giocato alla grande. Sono stati trascinati dal gruppo dello scorso anno che hanno immesso subito dei valori importanti”. 

Molto bene il Lecce, ma soprattutto molto male la Salernitana: “Credo che il gol a freddo abbia spostato gli equilibri. Sapevamo che la Salernitana è una squadra che prova a giocare e allora abbiamo cercato di limitare la qualità di Di Tacchio, togliendo la profondità. Il risultato, poi, sposta i giudizi. Il campionato cadetto è molto difficile, ma la Salernitana può ambire a giocare ai playoff guardando la rosa”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News