Connect with us

News

LIVE, SARNANO DAY 1. Nel pomeriggio si lavora col pallone. Casasola in gruppo, si rivede Karo

Campo e pallone per i calciatori granata nell’allenamento (breve) pomeridiano. Alle ore 17:30, sotto una pioggia battente, gli uomini di Fabrizio Castori sono scesi nuovamente sul terreno del “Maurelli” per la seconda seduta del romitaggio estivo. I calciatori del club dell’ippocampo si sono concentrati perlopiù sull’aspetto tecnico, con controlli orientati e possesso della palla. Al gruppo si è aggiunto anche Tiago Casasola che in mattinata aveva lavorato in solitaria nell’attesa del risultato del tampone a cui si è sottoposto e senza il quale non avrebbe potuto unirsi al resto della squadra. A dettare i tempi e gli esercizi sono stati il vice allenatore Bocchini e Manolo Pestrin, con Fabrizio Castori un po’ più defilato. Sul green di Sarnano, inoltre, si è rivisto anche Karo dopo il problema muscolare che lo aveva costretto a saltare la prima seduta di allenamento mattutino del ritiro marchigiano. Il cipriota ha comunque svolto lavoro differenziato.

Sul finire della seduta, Fabrizio Castori ha distribuito casacche tra i suoi uomini che hanno svolto una partitella “a tema” in campo ridotto con la squadra perdente costretta ad effettuare flessioni come “pegno”. Alle ore 18.15, però, i granata hanno dovuto interrompere l’allenamento a causa del nubifragio che ha reso il campo impraticabile e viste anche le tante pozzanghere venutesi a creare. Proprio in quest’ultime i calciatori vincitori del match si sono “tuffati” per festeggiare il loro successo. Gli uomini di Castori hanno svolto lavoro di scarico nel chiuso del palasport, rimandando il tutto alla seduta di domani.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News