Connect with us

News

Lega B, niente più numerazione progressiva sulle maglie: scelta libera dal 2 al 99

Uno dei pochi legami rimasti con la tradizionalità del calcio è stato (di nuovo) tagliato in Serie B: addio alla numerazione progressiva sulle maglie.
Con un comunicato ufficiale la Lega B ha reso nota la novità nel regolamento, cioè che nella la stagione 2020/21 i calciatori non avranno più l’obbligo di scegliere il proprio numero di maglia con carattere progressivo in base ai tesserati. Eccezione fatta per 1, 12 e 22, riservati ai tre portieri, potranno invece scegliere qualsiasi numero dal 2 al 99 per personalizzare la propria casacca.

L’ultima volta che i calciatori della Salernitana hanno avuto questa piena libertà sulla scelta del proprio numero di maglia in Serie B è stato nel 2009, nell’era Lombardi. Quando poi i granata hanno rimesso piede nel campionato cadetto, nel 2015, la regola era già cambiata da qualche anno e prevedeva il limite in base ai calciatori iscritti alla competizione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News