Connect with us

Serie B

Le altre di B – Breda frena il Palermo, segni “X” ad Ascoli e Perugia. Rinvio al Marulla

Pari e patta nelle gare delle 15, non si gioca la sfida delle 18. La capolista Palermo frena in casa contro il Livorno di Breda, rimediando solamente un punto. Segni “X” anche ad Ascoli, tra bianconeri e Cittadella e Perugia, tra i grifoni guidati da Alessandro Nesta e Spezia. Troppa pioggia, invece, a Cosenza e la partita con il Benevento in programma per le 18 è stata rinviata a data da destinarsi.

Le partite delle 3 sono state molto equilibrate ma non per questo prive di emozioni. La Salernitana ha l’opportunità domani di rientrare in zona play-off con un successo a Carpi.

Al Barbera va in scena il più classico dei testa-coda, tra la prima in classifica, il Palermo, e l’ultima, il Livorno guidato dallo storico capitano granata Roberto Breda. I rosanero trovano la rete del vantaggio con una splendida azione corale finalizzata ottimamente da Moreo, ma vengono raggiunti poco dopo da Raicevic, ben pescato da Diamanti: il montenegrino, a tu per tu con Pomini, non sbaglia e sigla il pareggio. Nel finale di gara i rosanero provano in tutti i modi a portarsi in vantaggio, ma il risultato non si schioda dall’1-1.

Succede tutto nel primo tempo tra Ascoli e Cittadella: al diciasettesimo i padroni di casa recriminano per un calcio di rigore, sul ribaltamento di fronte, Schenetti, trequartista degli ospiti sigla il comodo tap in e porta in vantaggio i veneti. Al ventiduesimo, rigore per l’Ascoli, meno evidente rispetto a quello precedentemente non fischiato: Ardemagni non sbaglia, Paleari spiazzato. Nella ripresa entrambe le squadre provano a portare a casa i tre punti, ma senza riuscirci. Al Curi di Perugia, Vido sblocca il match con una magia nella prima frazione: controllo d’esterno in un fazzoletto e diagonale destro ad incrociare imparabile per Lamanna, portiere dei liguri. Nella ripresa la risposta dello Spezia: splendido filtrante di Okereke che serve una palla d’oro a Gyasi che fulmina Gabriel in uscita.

Dettaglio sedicesima giornata:
FOGGIA – CREMONESE 3-1 (disputata ieri)
ASCOLI – CITTADELLA 1-1
PALERMO – LIVORNO 1-1
PERUGIA – SPEZIA 1-1
COSENZA – BENEVENTO rinviata
CARPI – SALERNITANA (domani, ore 15)
CROTONE – VENEZIA (domani ore 15)
BRESCIA – LECCE (domani ore 21)
VERONA – PESCARA (lunedì ore 21)

CLASSIFICA: Palermo 30 (15), Lecce 26 (15), Pescara 26 (15), Cittadella 25 (15), Hellas Verona 22 (14), Perugia 22 (15), Spezia 21 (15), Brescia 21 (14), Benevento 21 (14), Ascoli 20 (15), Salernitana 20 (14), Cremonese 19 (15), Venezia 19 (14), Cosenza 14 (15), Foggia 12 (15), Crotone 12 (14), Padova 11 (15), Carpi 10 (14), Livorno 10 (15).

tra parentesi le gare disputate

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B