Connect with us

Calciomercato

La Salernitana ufficializza anche Tutino: confermata la formula

tutino

È stata sicuramente la storia più tormentata di questa sessione estiva di calciomercato in Serie B, ma è finalmente giunta al termine. È stato ufficializzato oggi, due giorni dopo la sua firma effettiva, l’accordo per il trasferimento di Gennaro Tutino alla Salernitana che “comunica di aver raggiunto l’accordo con la S.S.C. Napoli per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di opzione e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni sportive dell’attaccante classe ‘96”. Lo stesso giocatore ha “annunciato” il suo passaggio in granata pubblicando su Instagram una foto con la nuova maglia: “Ora è ufficiale! Felice di iniziare questa nuova sfida che ci vedrà protagonisti” ha scritto l’attaccante partenopeo che in un post successivo ha ringraziato il suo entourage “per avermi aiutato a portare a termine ciò che desideravo con tutto me stesso”.

La formula è appunto quella di cui si era già ampiamente discusso: un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 5 milioni, che diventerà obbligo in caso di approdo dei granata in massima serie. Al riscatto, in quel caso, si aggiungerebbero vari bonus da corrispondere al Napoli, legati anche a eventi, oltre ad un adeguamento contrattuale per la punta partenopea. Il calciatore ha svolto tutto il ritiro con gli azzurri di Gattuso a Castel di Sangro, partecipando anche a diverse amichevoli. Negli ultimi dieci giorni era stato però estromesso, essendo ormai imminente una sua partenza. L’approdo a Salerno di Tutino, del resto, avrebbe dovuto verificarsi ben prima, come accennato dalla nostra redazione, se i vari contrattempi non avessero frenato i discorsi tra Lotito e De Laurentiis. Ieri il giocatore si è allenato già agli ordini di Castori e domani sarà tra i convocati: il tecnico è tentato dall’idea di lanciarlo dal 1′ ma potrebbe farlo partire dalla panchina per preservare equilibri di spogliatoio, dando fiducia a Gondo. Lo deciderà solo domattina.

1 Commento

1 Commento

  1. Michele

    25/09/2020 at 13:03

    Caravano già lo scritto ieri,ma Gondo la società non deve ufficializzare il rinnovo del prestito per poter giocare domani…?

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato