Connect with us

News

Juve-Salernitana è anche la partita di Bonatti: dalla promozione alla Primavera bianconera

Domenica sarà impegnato nella trasferta di Genova, ma nel pomeriggio farà più di un pensierino alla partita che andrà in scena all’Allianz Stadium dove si affronteranno presente e passato di Andrea Bonatti. Il giovane allenatore bresciano oggi è allenatore della Juventus Primavera. Una panchina prestigiosa sulla quale è arrivato anche dopo l’esperienza di Salerno.

Juventus-Salernitana, la partita di Bonatti

Storico vice di Menichini (le loro strade si incrociarono nel 2008), ha condiviso col trainer di Ponsacco le avventure sulle panchine di Lumezzane, Crotone e Grosseto prima di arrivare a Salerno dove Bonatti ha collezionato una promozione in Serie B ed una salvezza. Poi il “divorzio” da Menico e l’inizio della carriera in solitaria. Prima alla Primavera della Lazio (dove poco dopo arrivò proprio Menichini dopo la parentesi Bonacina) e poi alla Juventus.

Cinquantotto le panchine alla guida della Primavera bianconera a livello nazionale, con un bilancio di ventinove vittorie, tredici pareggi e sedici sconfitte. Da segnalare, di recente, il successo in Youth League (la Champions giovanile) contro i pari età del Liverpool. Altra piccola curiosità: tra i giocatori allenati da Bonatti c’è Luciano Pisapia, centrocampista salernitano classe 2003.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News