Connect with us

News

Il capo dei medici Uefa: “Seguendo protocolli e disposizioni, si potrà tornare in campo”

Anche il capo del Comitato medico della Uefa, il professor Tim Meyer, ha commentato la situazione relativa all’emergenza Coronavirus, con interessanti considerazioni relative alla ripresa delle attività agonistiche: “Discutendo su un possibile ritorno in campo, la salute degli atleti e degli addetti ai lavori è primaria. Tutte le organizzazioni calcistiche che stanno pianificando la ripartenza delle loro competizioni produrranno dei protocolli sanitari con delle condizioni operative per assicurare la salute di tutte le persone coinvolte. Seguendo queste linee e nel pieno rispetto delle leggi di ogni paese, credo sia sicuramente possibile pianificare la ripresa delle competizioni sospese durante la stagione 2019/20”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News