Connect with us

News

Iervolino inizia la battaglia: “Prossimi turni da sospendere, regolarità torneo compromessa”

Non è ancora di fatto il proprietario della Salernitana, Ma Danilo Iervolino – sommessamente – dice già la sua sulla situazione Covid che rischia di penalizzare proprio la squadra che sta per acquistare formalmente.

L’imprenditore palmese ha infatti pubblicato una nota sui suoi profili social riguardo al caos che contraddistingue la prima giornata di ritorno del massimo campionato in cui è coinvolto anche il club granata, impossibilitato oggi a scendere in campo: “I livelli di contagio raggiunti nelle ultime settimane sono un effetto preoccupante del diffondersi della pandemia. In questo quadro epidemiologico sarebbe auspicabile che tutti, congiuntamente, ci adoperassimo al fine di frenare l’avanzata del virus. Non può sottrarsi da una simile responsabilità il mondo dello sport, che ha l’obbligo di preservare la salute di tutti i suoi affiliati e d appassionati. Ritengo ragionevole che la Lega di serie A adotti gli opportuni provvedimenti al fine di sospendere le prossime giornate di campionato la cui regolarità, peraltro, potrebbe essere compromessa dalle numerose defezioni che ogni club, purtroppo, conta tra i suoi tesserati. Mi auguro che lo sport continui a rappresentare limpidamente i suoi valori fondanti di responsabilità e rispetto”, scrive Iervolino, che non può ancora sedersi in assemblea di Lega per rappresentare l’ippocampo. Domani, a tal proposito, ci sarà un acceso confronto in videoconferenza, ma per i granata saranno i trustee a parlare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News