Connect with us

News

Gravina tende una mano ai club: sospesi i prossimi obblighi fiscali e previdenziali

figc

Buone notizie per le società professionistiche italiane e per la Salernitana. Il Presidente Federale, Gabriele Gravina, viene incontro ai clubs italiani, ancora attanagliati da una profonda crisi di liquidità, figlia di un campionato e mezzo senza incassi da botteghino. Con Comunicato Ufficiale 73/A, infatti, il Presidente Federale ha sospeso gli adempimenti fiscali e contributivi previsti per il prossimo 30 Settembre e per il prossimo 16 novembre.

La decisione arriva alla luce della proroga dello Stato di Emergenza del nostro paese fino al 31 Dicembre 2021 per la Pandemia da Covid-19, e soprattutto per l’impossibilità di andare oltre la quota del 50% della capienza negli stadi italiani, che riaprono al pubblico solo parzialmente ed a spettatori muniti di Green Pass. Una prospettiva che dimezza anche gli incassi da botteghino per il campionato 2021-22, almeno fino a nuove determinazioni governative. Ed allora viene alleggerita la pressione fiscale alle società professionistiche. In particolare, per le squadre di Serie A, sono sospesi i seguenti adempimenti fiscali:

  • Entro il 30 settembre 2021, il versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità del periodo marzo-luglio 2021.
  • Entro il 16 novembre 2021, il versamento delle ritenute fiscali relative alle mensilità di agosto e settembre 2021.

Dal punto di vista previdenziale, sono sospesi:

  • Entro il 30 settembre 2021, il versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di giugno e luglio 2021;
  • Entro il 16 novembre 2021, il versamento dei contributi previdenziali relativi alle mensilità di agosto e settembre 2021.

La Salernitana si svincola quindi dall’obbligo di versare ritenute fiscali e contributi ai propri tesserati, ai lavoratori dipendenti, ai collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati, nonché alle altre figure del Sistema delle Licenze Nazionali.

La sospensione sarà valida fino a nuova determinazione e la delibera di Gravina sarà sottoposta alla ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News