Connect with us

News

Granata subito in campo, mercoledì c’è l’Hellas: Castori medita cambi

Già da stamattina la Salernitana tornerà ad allenarsi. Non c’è tempo per pensare al ko con l’Atalanta, mercoledì ci sarà il primo vero bivio della stagione contro l’Hellas Verona del neo tecnico Tudor, subentrato a Di Francesco dopo tre ko di fila. Oggi i gialloblu ospiteranno la Roma al Bentegodi. Al Mary Rosy i calciatori granata impiegati ieri svolgeranno scarico muscolare, programma diverso invece per chi è subentrato o è rimasto in panchina.

Fabrizio Castori dovrà riflettere su qualche cambio di formazione. Contro l’Hellas la difesa composta da Gyombér, Strandberg e Gagliolo davanti a Belec dovrebbe rimanere immutata. Qualche cambio potrebbe esserci a centrocampo. Jaroszynski potrebbe insidiare Ranieri a sinistra, Lassana Coulibaly non può probabilmente reggere due partite di fila e allora Di Tacchio potrebbe tornare dal 1′. Capitolo Ribéry. Il francese ha giocato un tempo e poi ha finito la benzina (sostituito da Obi), “ha bisogno di giocare per trovare la miglior condizione, mettendolo dall’inizio ho capito a che punto è” ha dichiarato Castori ieri nel post partita. Da oggi a mercoledì il trainer lo valuterà, in caso di panchina per l’ex Bayern si potrebbe anche tornare al 3-5-2 e si libererebbe una maglia a centrocampo, con Obi in lizza. In attacco Gondo non giocava da tanto e ha speso tanto, ma viaggia sulle ali dell’entusiasmo. In ogni caso Bonazzoli è pronto e scalpita. Anche Djuric ha dato tantissimo: è da capire se Simy potrà trovare spazio dall’inizio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News