Connect with us

News

Giovedì 25 novembre la quinta edizione del premio “Zaccaria Tartarone”

Torna il premio “Zaccaria Tartarone”, dedicato alla memoria del cronista delle vicende sportive della provincia salernitana scomparso nel 2015 e organizzato dalla redazione di PaperBoy, periodico realizzato dai ragazzi con disabilità della Cooperativa Sociale “Il Villaggio di Esteban”. L’edizione dello scorso anno non si era tenuta a causa della pandemia, quella di quest’anno, la quinta, si terrà invece giovedì 25 novembre e il riconoscimento per il giornalismo sportivo verrà assegnato a Fabrizio Failla, caporedattore della redazione sportiva della Rai che ha avviato la carriera proprio a Salerno. Di seguito il comunicato dell’evento.

Si terrà il prossimo 25 novembre 2021, con inizio fissato alle ore 16.30, presso la sala convegni della Fondazione Filiberto e Bianca Menna di Salerno (sita alla Via Lungomare Trieste, 13) la quinta edizione del premio di giornalismo sportivo dedicato alla memoria di Zaccaria Tartarone, appassionato cronista delle vicende sportive di Salerno e provincia, scomparso nel 2015.

Ad organizzare il premio è storicamente la redazione giornalistica di “PaperBoy” (paperboysalerno.it), periodico edito dalla Cooperativa Sociale “Il Villaggio di Esteban”, interamente realizzato da persone con disabilità fisiche e intellettivo-relazionali.

Quest’anno il premio è organizzato in collaborazione con la web radio “Radio Salerno Village” (radiosalernovillage.it), emittente nata come supplemento radiofonico di PaperBoy che, così come quest’ultimo, è realizzata da ragazzi disabili.

Le due redazioni – per l’edizione 2021 – hanno deciso di assegnare il premio a Fabrizio Failla, caporedattore della redazione sportiva della RAI. Il giornalista, che prima di approdare alla TV di Stato ha iniziato la sua carriera professionale proprio nel salernitano, ha seguito molti degli avvenimenti sportivi più rilevanti degli ultimi anni, non solo calcistici.

Il premio verrà formalmente consegnato dal vincitore dell’ultima edizione – quella 2019, in quanto quella 2020 non si è svolta a causa della pandemia – Gigi Murante, storica voce della Salernitana.

All’evento prenderanno parte il presidente della Cooperativa Sociale Il Villaggio di Esteban Carlo Noviello e il direttore responsabile di PaperBoy Umberto Adinolfi, accompagnato dalle due redazioni.

Sarà presente una delegazione della Salernitana for Special, squadra partecipante al campionato della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC, nata per volontà de Il Villaggio di Esteban e adottata dalla U.S. Salernitana 1919.

Presenzieranno, inoltre, il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Paola De Roberto e una rappresentanza della Salernitana“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News