Connect with us

Giovanili

Giovanili in casa nel weekend: Primavera e U17 ospitano prime della classe, U15-U16 contro l’ultima

Si aprirà domattina alle 11 il weekend del settore giovanile della Salernitana, con la sfida del campionato Primavera 2 tra i granatini di mister Rizzolo (squalificato, al suo posto in panchina il vice Pisapia) e l’Ascoli capolista che si disputerà al campo Volpe per l’ottava giornata di campionato. Il Picchio, autore di sei vittorie in sette partite, è avversario davvero ostico per la squadra granata, fanalino di coda in graduatoria con soli 4 punti, frutto di altrettanti pareggi. I baby dell’ippocampo, infatti, sono l’unica squadra del proprio girone a non aver vinto ancora neppure una partita. Di fronte, i bianconeri guidati dal giovanissimo spagnolo Abascal nel match che sarà diretto dall’arbitro Antonino Costanza di Agrigento, coadiuvato dagli assistenti Emanuele De Angelis di Roma 2 e Mattia Bartolomucci di Ciampino.

Nella giornata di domenica 10 novembre, poi, scenderanno in campo le altre formazioni giovanili, tutte in casa sul sintetico del Volpe. Alle 10 sarà la volta dell’U15 di mister Cerrato che ospiterà il Crotone per la decima giornata. Gara sulla carta abbordabile per i granatini (5 punti in classifica e reduci dall’1-1 col Frosinone), visto che i baby calabresi sono ultimi con un solo punto. Dirigerà il match il napoletano Fabio Della Corte (assistenti Gaetano Maria Gaeta di Nocera Inferiore e Vincenzo Ferrara di Castellammare di Stabia). A mezzogiorno, il confronto sarà bissato dalla formazione U16 guidata da Ernesto De Santis, reduci dalla vittoria a Frosinone. Anche in tal caso, Salernitana a 5 punti e Crotone ultimo. I granatini possono aspirare alla seconda vittoria di fila per respirare. La gara sarà diretta dal fischietto napoletano Domenico Castellone (assistenti Mario Scala di Castellammare di Stabia e Gerardo Trotta di Nocera Inferiore).

Alle 15, sempre domenica, importante esame per l’U17 di Mario Landi, che ospiterà la favorita Roma per la nona giornata del proprio campionato. Nell’ultimo turno, i granatini hanno impattato 2-2 a Frosinone, mentre i capitolini hanno battuto in scioltezza il Cosenza (4-0): la Roma è, da anni, la squadra da battere in categoria e non a caso è in vetta a punteggio pieno con 21 punti, mentre la Salernitana è a quota 8 al terzultimo posto. Anche per l’U17 un arbitro di Napoli, il signor Domenico Mirabella. Primo assistente battipagliese, Gianmario Edoardo Poto, il secondo è partenopeo, Francesco Vinciprova.

Da segnalare anche le partite delle squadre regionali della Salernitana. L’U15 sarà di scena domani pomeriggio alle 16:30 al campo Antonio Landieri di Scampia per far visita alla Gioventù Partenope nella quinta giornata del Girone E (arbitro Christian Matrone di Torre del Greco). Si tratterà di un confronto molto interessante per i ragazzi di mister Della Calce che – pur affrontando questo torneo da fuori classifica – hanno fin qui conquistato idealmente 10 punti, tanti quanto la capolista che affronteranno domani. Sempre domani pomeriggio (ore 18), la compagine U14 ospiterà il Pigna Calcio al campo Volpe per la terza giornata del proprio campionato: i granatini guidati da Marco Arcieri vengono dalla vittoria ottenuta sul campo dell’Atletico Portici (1-2).

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in Giovanili