Connect with us

News

Gaffe Lotito sul razzismo, la nota: “Termine inappropriato ha suscitato esasperata strumentalizzazione”

Il giorno dopo la gaffe di Claudio Lotito sul razzismo, ecco la nota del portavoce del presidente su sponda Lazio. Il co-patron granata, a margine del consiglio federale di ieri a Roma, aveva parlato di “persone non di colore, con pelle normale, bianca”, suscitando un polverone di polemiche sui social (clicca qui per leggere l’articolo).

Nella giornata di oggi Arturo Diaconale, responsabile della comunicazione della Lazio e portavoce di Lotito, ha diramato una precisazione al riguardo: “Un termine inappropriato ha suscitato una esasperata strumentalizzazione e veicolato un messaggio in netto contrasto con tutte le iniziative da tempo messe in atto dalla società per la difesa dei valori etici e morali a cui si è sempre ispirato il Presidente Claudio Lotito e che da sempre lo pongono in prima linea contro qualsiasi forma di discriminazione”, il testo della nota presente sul sito ufficiale della Lazio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News