Connect with us

News

FOTO. Il derby di Iervolino (tra campo e tribuna) al fianco di De Laurentiis

Danilo Iervolino ha seguito dalla tribuna autorità dello stadio ‘Diego Armando Maradona’ il derby tra Napoli Salernitana, amori del passato e del presente dell’imprenditore partenopeo. “Conosco bene e stimo tanto Aurelio De Laurentis, siamo amici e domani saremo insieme allo stadio” aveva annunciato nelle scorse ore il patron granata, elogiando l’imprenditore cinematografico che quasi vent’anni fa ha dato il via alla rinascita del club azzurro. Prima del fischio di inizio il presidente granata “calpesta” anche il rettangolo verde, seguendo da vicino il riscaldamento dei “suoi”, così come il diesse Walter Sabatini.

Iervolino segue il derby al fianco di De Laurentiis

I due imprenditori hanno seguito fianco al fianco la sfida andata in scena a Fuorigrotta, dove la Salernitana si è presentata con una formazione a dir poco costretta. Chissà che i due non abbiano parlato (anche) di calciomercato, tra presente e futuro che potrebbero intrecciarsi. Presente anche l’avvocato Francesco Fimmanò. tra i più stretti collaboratori di Iervolino. Il legale, nel pre-partita di SalernitanaNews, ha parlato di un “momento particolare” per i colori granata, assicurando che “ci saranno tempi migliori”. Anche Fimmanò ha sottolineato l’importanza di avviare una sinergia col club azzurro: “Dobbiamo pensare al calcio campano. Siamo in una culla del calcio, dobbiamo pensare ad un movimento sportivo, mi auguro che a breve in Serie A torni anche il Benevento. Ci sono in ballo molti calciato forti, le uniche problematiche riguardano la capacità dei calciatori di entrare subito in partita tra due settimane. Bisogna viverla con entusiasmo e pensare al progetto”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News