Connect with us

Calciomercato

UFFICIALE. Fella-Palermo, sì: la punta va in prestito con obbligo

AGGIORNAMENTO ORE 21 – Tutto definito per Peppe Fella al Palermo, arriva anche l’ufficialità da parte di Salernitana e Palermo, con tanto di prima foto in rosanero per il classe ’93. “L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il Palermo F.C. per il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni sportive dell’attaccante classe ‘93 Giuseppe Fella”, si legge nella nota del club granata. “Il Palermo comunica di aver acquisito dalla Salernitana le prestazioni dell’attaccante Giuseppe Fella. Il giocatore arriva in rosanero con la formula del prestito annuale con diritto di riscatto. “A Giuseppe il miglior in bocca al lupo da parte del presidente Dario Mirri e da tutto il Palermo F.C”. Questo il comunicato della società siciliana.


ARTICOLO ORE 15.40 – Giuseppe Fella è un nuovo giocatore del Palermo. L’attaccante di proprietà della Salernitana è giunto oggi nel ritiro dei rosanero a San Gregorio Magno, accolto dal presidente siciliano, Dario Mirri.

Il calciatore approda al team siciliano in prestito con diritto di riscatto. Aveva lasciato Cascia due giorni fa: il tempo di prendere le sue cose a Salerno e trasferirsi non molto lontano per fare la conoscenza dei suoi nuovi compagni. Fella si augurava di avere una chance con Castori o, in subordine, in Serie B. La piazza di Palermo però, nonostante milito in terza serie, è di primissimo livello: sarà per lui un ulteriore trampolino per guadagnare uno spazio in categoria superiore. Peraltro Fella affronterà subito la Salernitana in amichevole col Palermo: calcio d’inizio l’1 agosto presso il centro sportivo di San Gregorio Magno alle 17:30.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato