Connect with us

News

Ex granata: Luiz Felipe tra la Nazionale italiana e quella brasiliana, si muove il ct Mancini

In granata raccolse solo sette gettoni di presenza ma gli sono bastati per guadagnarsi subito la fiducia della Lazio. Luiz Felipe, difensore italo-brasiliano classe ’97, lo scorso anno ha rappresentato una delle rivelazioni più piacevoli della squadra allenata da Simone Inzaghi con diciotto apparizioni in Serie A, tre in Coppa Italia e dieci anche in Europa League.

Oggi l’ex Ituano è un perno della retroguardia biancoceleste ed il suo futuro potrebbe tingersi anche di azzurro. In Brasile infatti sottolineano l’ipotesi di un passaggio dalla Nazionale verdeoro (ha già indossato la maglia dell’Under 20 ndr) a quella italiana. Roberto Mancini si sarebbe addirittura mosso attraverso la Federcalcio informando la Lazio ed il giocatore stesso del suo interesse.

Il prossimo 7 settembre, al Dall’Ara di Bologna, l’Italia affronterà la Polonia nella partita inaugurale della UEFA Nations League, nuova competizione ufficiale per le Nazionali. Se Luiz Felipe dovesse essere impiegato in quella partita non potrebbe più tornare indietro e dunque dovrebbe rinunciare per sempre alla formazione verdeoro decidendo così di rappresentare l’Italia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News