Connect with us

News

“Estensione agosto? L’avevo chiesta per tutti”: 2 mesi in più per chi era in scadenza, Mantovani rinnova con opzione triennale

AGGIORNAMENTO ORE 12:05. “L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver rinnovato l’accordo con il difensore classe ’96 Valerio Mantovani fino alla stagione 2020/2021 con opzione per ulteriori tre anni. La Società comunica altresì di aver raggiunto l’accordo per l’estensione del contratto fino al 31 agosto 2020 con i calciatori Alessio Cerci, Thomas Heurtaux, Daniele Lazzari e Stefano Russo”. Questa la nota diffusa dal club granata sul sito ufficiale che conferma come il contratto di Cerci sia effettivamente cambiato rispetto alle iniziali premesse ufficializzate peraltro dal club. Quanto a Mantovani, il rinnovo è solo annuale, mentre di triennale c’è l’opzione.

ORE 11:10. “Le estensioni di contratto le fa la società, non il sottoscritto. Credo abbia provveduto a farla nei confronti di tutti, come avevo chiesto per finire come siamo partiti. Fino a oggi il problema non si è posto perché eravamo ‘dentro’, poi sarà la società a dirmi su chi posso contare per il prosieguo”. Così il tecnico granata, Gian Piero Ventura, ha commentato ieri la situazione contrattuale dei calciatori che avevano la data di oggi come scadenza sui propri contratti. Dopo le forti indecisioni dei giorni scorsi, l’allenatore annuncia che – eccezion fatta per il fuori rosa Alessandro Rosina – tutti i calciatori in scadenza continueranno ad essere granata fino al 31 agosto, dunque allo scadere federale dell’attuale stagione sportiva.

Una decisione al fotofinish, anticipata anche dalla convocazione di Cerci ed Heurtaux per la partita contro la Cremonese. Un segnale. Valerio Mantovani, altro elemento in scadenza, era invece in tribuna. Altro buon segno di vicinanza alla squadra. Per lui il rinnovo sarebbe addirittura triennale e non è da escludere che a stretto giro la società non decida di uscire allo scoperto per annunciare il tutto. Il difensore, out per una annata intera a causa di un fastidioso infortunio, proverà a rimettersi in carreggiata: la Salernitana ci punta e gli ha fatto firmare un nuovo accordo fino al 2023. Dalla prossima stagione cesserà di essere under, ma non occuperò un posto in lista over, visto che acquisirà lo status di giocatore bandiera.

Per quanto riguarda Cerci ed Heurtaux, a bocce ferme si ridiscuterà tutto. Il contratto dell’attaccante, firmato fino al 2021, conteneva al suo interno clausola di validità anche per la prossima stagione sportiva legata al rendimento e alle presenze. Quanto al francese, anch’egli vittima di numerosi guai fisici, c’è un’opzione di rinnovo: se riuscirà ad essere impiegato nelle prossime sette partite e farà bene, la società valuterà. Pure i portieri di riserva Russo e Lazzari, alla fine, beneficeranno della proroga per altri due mesi del vincolo in granata, per poi ridiscutere tutto nel mese di agosto. Stesso discorso per mister Ventura: anche il suo contratto (staff compreso) sarebbe scaduto oggi, ma la proroga è già stata firmata e presto arriverà anche il rinnovo fino al 2021.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News