Connect with us

News

Dopo la Cremo c’è il Cosenza. Occhiuzzi: “Siamo in crescita”

Roberto Occhiuzzi, tecnico del Cosenza, avversario della Salernitana nella nona giornata (domenica 29 novembre), si gode la prima vittoria in campionato dei silani, capaci ieri sera di sbancare Frosinone nell’anticipo dell’ottavo turno con una doppietta di Carretta. In sala stampa Occhiuzzi non ha voluto parlare di un torneo che comincia all’ottava giornata dopo le difficoltà iniziali: “Il campionato è già iniziato da un pezzo – spiega Occhiuzzi – so che Cosenza è una piazza esigente, lo deve essere e mi deve mettere pressione perché io voglio queste pressioni, voglio essere messo in discussione e criticato perché questo è il contesto che mi darebbe modo di crescere.  Voi vedete ciò che non va, chiaramente a causa delle difficoltà: siamo un gruppo nuovo che si deve conoscere, che si sta amalgamando giorno dopo giorno e sta crescendo l’intesa a livello anche umano”.

Uno dei migliori in campo è risultato l’ex granata, Daniele Sciaudone. Occhiuzzi però spiega: “Non parlo mai dei singoli, sono felice della prestazione di squadra e tengo per me le valutazioni dei calciatori presi ad uno ad uno. La prova con il Frosinone deriva dalla preparazione che è stata ottima, ho spiegato ai ragazzi che mi avevano messo in difficoltà nelle scelte e abbiamo portato in campo questo innalzamento del livello di competitività”.  

Turn-over all’orizzonte? “Non vedo l’ora di dare spazio a ragazzi che stanno dando l’anima e che stanno crescendo tanto negli allenamenti. Li vedrete presto in campo perché il Direttore mi ha messo a disposizione tanti elementi validi ed è bello vederli allenare e vederli crescere. Dobbiamo lavorare tanto, dobbiamo tenere duro e non dimenticare mai che noi siamo il Cosenza; i ragazzi lo devono sapere e devono lottare fino alla fine”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News