Connect with us

News

Djuric e Kiyine nuovi gemelli del gol granata: Salernitana unica squadra in B con due giocatori in doppia cifra

Ventuno gol ed entrambi in doppia cifra. I migliori marcatori della Salernitana stanno trascinando la compagine granata e il loro apporto potrebbe essere ancor più decisivo nel finale di stagione. Al di là di come terminerà il campionato, l’annata di Milan Djuric Sofian Kiyine sarà comunque più che positiva. Sia il bosniaco che il marocchino hanno, per la prima volta, centrato il traguardo della doppia cifra. Il primo è arrivato a quota 11 reti, il secondo a 10 trasformando con freddezza glaciale 7 calci di rigore. Il terzo miglior marcatore granata invece è Lamin Jallow a quota 6, seguito da Cristiano Lombardi Cedric Gondo, autori rispettivamente di 5 e 4 gol.

Avere due giocatori in doppia cifra non è cosa da poco, soprattutto a Salerno dove non accadeva dalla stagione 2015/2016. Quel campionato, il primo dell’era Lotito-Mezzaroma in Serie B, vide Massimo Coda ed Alfredo Donnarumma realizzare la bellezza di 30 gol (play-out inclusi) di cui 17 messi a segno dal centravanti metelliano e le restanti 13 dall’ex Teramo, oggi in Serie A con la maglia del Brescia. Nella stagione successiva, Coda arrivò a quota 16 segnature senza giocare i play-out mentre Donnarumma, che a fine stagione passò all’Empoli, si fermò a 6.

Oggi in ballo ci sono invece gli spareggi promozione e il contributo di Djuric Kiyine, ruolo e storia diversi, potrebbe essere decisivo sia nelle ultime tre partite della regular season che nelle eventuali gare dei play-off. La Salernitana del resto è l’unica compagine del torneo cadetto ad avere, allo stato attuale, due giocatori in doppia cifra. In Serie B – prima dell’era Lotito-Mezzaroma – non accadeva dal campionato 1999/2000 quando Di Michele segnò 23 gol e Guidoni 11.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News