Connect with us

News

Delusione Pioli: “Dovevamo fare di più. La Salernitana ha fatto una gran partita”

È uno Stefano Pioli deluso quello che parla nel post partita. Dopo il 2-2 del suo Milan all’Arechi, il tecnico prova ad analizzare gli errori e a pensare al futuro: “Quando non giochiamo da Milan è giusto essere delusi. Potevamo fare meglio, avevamo cominciato bene. Non siamo stati fluidi e lucidi. Abbiamo commesso anche errori in difesa come non ci capitava ultimamente. È stata una partita complicata, abbiamo pareggiato ma dovevamo fare meglio – dice ai microfoni di DAZN – Leao non è stato determinante come al solito, ma se avesse segnato in rovesciata avremmo commentato altro. Potevamo fare meglio, siamo delusi. Non abbiamo continuato dopo l’ottimo approccio. Pensavamo di chiuderla, ma invece dovevamo essere lucidi nel gestirla. Siamo finiti sotto e abbiamo anche avuto una buona reazione. Dobbiamo lavorare per provare a giocare sempre come sappiamo. Dovevamo fare una corsa in più stasera. Ora è inutile pensare ai punti persi, concentriamoci per fare di più in futuro. La prestazione di oggi deve darci motivazioni per fare meglio. Noi crediamo di essere forti, ma stasera non abbiamo messo in campo le nostre qualità. Il livello del campionato è alto, il girone di ritorno è sempre più difficile. Stasera non abbiamo avuto lucidità e lo abbiamo pagato. La Salernitana ha fatto una gran partita. Noi siamo mancati di qualità .Dobbiamo fare tanti punti e superare ciò che abbiamo fatto lo scorso anno. Dobbiamo spingere tanto, le prime cinque sono molto forti”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News