Connect with us

News

De Luca a Dazn: “Non so se era gol, ma ci godiamo il momento positivo”

Era entrata o no? Non lo sa nemmeno Manuel De Luca, l’autore del gol controverso che alla fine vale il pareggio per 1-1 del suo Chievo all’Arechi. Dalle immagini non è ancora chiaro, dal campo lo è sicuramente stato ancora meno, nel dubbio però l’attaccante clivense ha festeggiato la quarta rete in sette gare e il primo assistente Schirru gli ha dato ragione convalidando il gol. “Io ho esultato lo stesso – ha spiegato il bomber dei veronesi ai microfoni di Dazn Se era dentro o fuori non lo so, non ho ancora visto le immagini, da quello che mi ha detto il team manager era gol“.
Il classe ’98 poi parla della gara: “Sapevamo che era difficilissima, siamo venuti qua per giocarci la partita a viso aperto e abbiamo fatto una grandissima prestazione, infatti potevamo anche vincere quindi siamo contenti. Pari giusto? Non lo so, so che la squadra ha dato tutto quello che aveva e ora pensiamo alla prossima partita“.
Nonostante l’importantissima e lunga striscia positiva del Chievo infatti il gruppo di Aglietti non smette di ragionare passo dopo passo: “Sono dodici risultati utili consecutivi, la squadra sta facendo molto bene, abbiamo la mentalità e lo spirito giusti. Però come dice il mister pensiamo partita dopo partita, in questo momento non ci interessa la classifica, mancano 17 partite e i conti li faremo alla fine. Il sogno c’è, è normale, ma come ho detto vogliamo concentrarci partita per partita, ci godiamo questo bel momento e alla fine vedremo“.
Comunque il magic moment non è solo per il Chievo, ma anche per lo stesso De Luca, che si è ripreso benissimo dagli infortuni di inizio stagione segnando 4 gol in 7 presenze: “Penso che il giocatore si vede nelle difficoltà, ho avuto un paio di problemi fisici all’inizio, ne sto uscendo alla grande e voglio continuare su questa strada, sento la fiducia della società e della squadra“.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News