Connect with us

News

De Laurentiis presenta il nuovo Bari, l’avvocato Meneghini: “Norma sulla multiproprietà anacronistica”

Quella di oggi è stata una giornata per il calcio barese. Al “San Nicola” è stato presentato lo staff societario e tecnico della SSC Bari, nuova compagine fondata da Aurelio De Laurentiis, anche patron del Napoli, dopo la mancata iscrizione in Serie B della società di Giancaspro. L’imprenditore capitolino ha svelato il nome del presidente (il figlio Luigi) e dell’allenatore, l’ex Gubbio Giovanni Cornacchini. 

Presente alla conferenza stampa anche il legale Menghini il quale ha parlato del tema legato alla multiproprietà che tra qualche anno potrebbe ostacolare la corsa del Bari verso la massima serie: “Al momento non è un problema, perché siamo nelle regole. A nostro avviso la norma che proibisce la multiproprietà è anacronistica, a maggior ragione se si permette a squadre di Serie A di avere compagini in C. Nel rispetto delle regole, lavoriamo perché siano attualizzate e aggiornate”. Un altro assist per Claudio Lotito e Marco Mezzaroma col fronte dei multiproprietari sempre più ampio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News