Connect with us

News

Dalla Primavera alla prima squadra. Vincenzo Laurino entra nello staff di Ventura

Vincenzo Laurino sostituirà Cristoforo Filetti come preparatore atletico addetto al recupero degli infortunati della Salernitana. Il 41enne professionista, originario di Avellino, è stato “promosso” in prima squadra dopo una lunga trafila nelle giovanili granata. Ultima esperienza, in ordine di tempo, quella della Primavera guidata da Rizzolo. La sua ascesa è partita da lontano. Dopo quattro stagioni passate con i granatini, infatti, Laurino si è guadagnato la possibilità di entrare nello staff di Ventura, tra l’altro in un momento estremamente delicato per la condizione fisica dei calciatori granata. Affiancherà naturalmente l’esperto preparatore atletico Alessandro Innocenti, uomo di fiducia di Ventura.
Al termine di un’esperienza alle giovanili dell’Avellino il preparatore irpino è arrivato a Salerno, nello staff dell’Under 17 allora allenata da Ciro De Cesare. Poi il diploma a Coverciano da preparatore atletico, ottenuto al quarto tentativo con una tesi sull’importanza della postura, e il passaggio in Primavera a coordinare lo staff atletico. Dopo tre anni a lavoro con i baby calciatori del massimo campionato giovanile, adesso ha l’opportunità di mettere alla prova Di Tacchio e compagni oltre a se stesso.

Non solo i giovani Galeotafiore, Milani, Iannone e Gambardella, una chance con la prima squadra ce l’avrà anche il 41enne Vincenzo Laurino.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News