Connect with us

News

Da evitare arrivi a pari merito: tra le tre contendenti per la A diretta sta meglio il Monza

Una classifica così serrata a due giornate dal traguardo non si vedeva da tempo in Serie B. Empoli promosso aritmeticamente con 70 punti, poi Salernitana con 63, Monza e Lecce 61. Una sola seguirà i toscani in massima serie senza passare per i playoff.
La Salernitana – contro tanti pronostici – si è seduta al tavolo delle grandi e ci resterà fino al termine, al netto del posizionamento finale,  con la concreta possibilità di strappare un pass per la massima serie senza passare per i playoff. Perché a due giornate dalla fine del campionato, non è utopistico pensare di conquistare tutti e 6 i punti ancora in palio, contro un Empoli già promosso ed un Pescara che potrebbe arrivare all’ultima giornata senza speranze di permanenza in Serie B.

La truppa di Castori dovrà ottenere la promozione però conquistando almeno un punto più di Lecce e Monza, perché si è comportata male negli scontri diretti e non può concedersi il lusso di un arrivo “ex aequo” con nessuna delle due concorrenti; quindi, i granata hanno tutto da perdere in caso di arrivo a pari punti, sia con i salentini che con i lombardi. Il calendario racconta di una doppia sconfitta con il Monza e di un misero pari con il Lecce (ko al ritorno). L’ipotesi, malaugurata, di un ricorso agli scontri diretti/classifica avulsa, si avrebbe se la Salernitana dovesse ottenere 4 punti negli ultimi due turni e Monza o Lecce (ma anche entrambe) dovessero conquistarne 6.

Detto della situazione di svantaggio dei granata, il Monza è la squadra messa meglio in quanto a scontri diretti, motivo per cui il gol di Tutino all’ultimo respiro ha di fatto rovinato i piani di Brocchi e soci. Tra Monza e Lecce, infatti, dopo lo 0-0 dell’andata ieri è stata la rete di Barberis a spostare l’ago della bilancia.

Esiste infine anche la possibilità che tutte e tre le compagini arrivino a pari punti a giocarsi il secondo posto. In quel caso il Monza sarebbe promosso in Serie A alla luce dei 10 punti conquistati. Ma a questa ipotesi davvero nessuno vuole pensare dalle parti dello “Stadio Arechi”.

MONZA – SALERNITANA 3-0
SALERNITANA – MONZA 1-3

LECCE – MONZA 0-0
MONZA – LECCE 1-0

SALERNITANA – LECCE 1-1
LECCE – SALERNITANA 2-0

MONZA: 10 punti

LECCE: 5 punti

SALERNITANA: 1 punto

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News