Connect with us

WebTV

Coronavirus: il video-gol dei campioni granata. L’invito di ex calciatori e allenatori alla gente di Salerno

“Restiamo a casa”. Senza sensazionalismi, né allarmismi eccessivi. Stavolta c’è sul serio da prendere precauzioni per evitare di dare una mano al contagio. Quella sicuramente efficace, è il rispetto delle indicazioni del Governo: non c’è mascherina che tenga, bisogna evitare di uscire dalle proprie abitazioni se non strettamente necessario. La redazione di SalernitanaNews.it – che anche in questi giorni continua e continuerà a informarvi sulle faccende di casa granata, sulla prosecuzione del campionato e su tutto quello che c’è da sapere sull’argomento, per quanto in questi momenti sicuramente in secondo piano rispetto a problematiche più grosse – ha lanciato un’iniziativa di sensibilizzazione che tantissimi ex calciatori e allenatori della Salernitana hanno raccolto.

Daniele Balli, Alberto Bollini, Mimmo Botticella, Alfonso Camorani, Stefano Colantuono, Franco Colomba, Stefano De Angelis, Ciro De Cesare, David Di Michele, Arturo Di Napoli, Dino Fava, Ciro Ferrara, Claudio Ferrarese, Luca Fusco, Claudio Grimaudo, Giuliano Melosi, Roberto Merino, Francesco Montervino, Paolo Rachini, Giuseppe Rinaldi, Rijat Shala, Ighli Vannucchi. Sono i protagonisti dello stesso messaggio per tutti, affinché un sacrificio di qualche settimana possa evitare una situazione difficile per periodi più lunghi. Vogliamoci bene, restiamo a casa. È da lì che ognuno di noi continuerà a lavorare. Per questo, sospenderemo per le prossime tre settimane la trasmissione del venerdì sera in onda su Radio Alfa Lab. Un po’ di pazienza e collaborazione. Poi, il pallone tornerà a rotolare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in WebTV