Connect with us

News

Compleanno Curcio: 27 anni e tanta voglia di riscatto con la maglia della Salernitana

Quella appena conclusa non è stata una stagione propriamente da incorniciare per Felipe Curcio che proprio oggi spegne 27 candeline. Il terzino brasiliano, infatti, in questa seconda metà di stagione con la maglia della Salernitana non ha convinto fino in fondo. Nelle sette gare disputate da gennaio (mese del suo arrivo a Salerno), l’esterno nativo di Jundiai è stato spesso insufficiente, non mantenendo fede alle attese che c’erano su di lui. Emblematica la partitaccia allo Scida di Crotone, quando si fece espellere per doppia ammonizione dopo aver commesso un fallo (evitabile) a palla lontana, lasciando la squadra in dieci in un match delicato per l’accesso (poi sfumato) ai playoff promozione.

Curcio si era messo in luce in cadetteria con la maglia del Brescia con cui aveva conquistato la promozione in massima serie insieme ad Alfredo Donnarumma, bomber da doppia cifra rimpiantissimo a Salerno. Con le rondinelle, il brasiliano ha mostrato una certa duttilità tecnica. Spesso, infatti, è stato schierato non solo nel suo ruolo naturale di terzino sinistro ma anche come centrocampista centrale o terzino di destra. Per la prossima stagione, Curcio dovrebbe continuare ancora a vestire la maglia della Salernitana come confermato anche tramite un post su Instagram nel quale ha sottolineato la sua voglia di voler conquistare i playoff con la squadra dell’ippocampo. Nell’annata 2020/2021, dunque, il sudamericano cercherà di ritagliarsi un ruolo da protagonista per riscattare un campionato condito da alti (pochi) e bassi (troppi) con la maglia granata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News