Connect with us

News

Col Venezia fischia Sacchi: una sola vittoria in 9 precedenti, Orsato al Var

sacchi

È Juan Luca Sacchi l’arbitro designato per la sfida in programma giovedì alle 18-30 tra Salernitana e Venezia. Il fischietto marchigiano sarà coadiuvato dagli assistenti Stefano Liberti di Pisa Fabio Schirru di Nichelino. Quarto uomo Francesco Cosso di Reggio Calabria, mentre al Var ci saranno l’internazionale Orsato di Schio e Tegoni di Milano.

I PRECEDENTI. Precedenti non favorevoli alla Salernitana, vittoriosa una sola volta sul campo in 9 incroci con Sacchi. Il fischietto marchigiano non dirige i granata dalla scorsa stagione quando arbitrò la sfida interna col Monza che vide i brianzoli imporsi per 3-0 all’Arechi. L’anno prima si ritrovò ad arbitrare la sfida di Frosinone terminata per 1-0 in favore dei ciociari con gol di Novakovich. Prima di quella partita, non incontrava i granata dalla stagione 2016/17 (pari a reti bianche in casa della Pro Vercelli e sconfitta all’Arechi contro il Vicenza 2-3), mentre nel precedente campionato cadetto aveva arbitrato l’ippocampo nella débacle di Cagliari (3-0 e rosso al granata Bernardini).

Sul campo, una sola vittoria ottenuta dal cavalluccio con Sacchi arbitro, quella per 1-0 ai danni del Pisa in Coppa Italia nel 2015. Prima di allora, il beffardo pareggio proprio a Frosinone (ma al Matusa) per 2-2 nella Lega Pro 2013/14 e il 3-0 a tavolino nell’arcinoto derby farsa dell’Arechi contro la Nocerina del 10 novembre 2013. Nella stagione precedente, con la direzione dell’arbitro maceratese, i granata avevano poi perso 2-1 sul neutro di Rutigliano contro il Martina Franca in Coppa Italia Serie C.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News